Zucchine ripiene

Qualche giorno fa al supermercato ho trovato le zucchine tonde e quindi mi è subito venuta l’idea di farle ripiene siccome era parecchio tempo che non lo facevo. La ricetta è molto semplice, abbastanza veloce, light e permette di mangiare la verdura in un modo un po’ diverso dal solito.
Di seguito la ricetta per due persone come piatto unico.

– 4 zucchine tonde
– 150 gr di asiago
– 3 filetti di acciughe
– pangrattato
– olio d’oliva
– sale

Cuocere le zucchine a vapore finche non siano penetrabili con uno stuzzicadenti ma non troppo molli. Una volta cotte, togliere dal fuoco, aspettare qualche minuto e tagliare la parte superiore di ogni zucchina in modo da formare un coperchio, scavare invece il centro della parte inferiore e tenere da parte la polpa.
Accendere il forno a 180°.
Capovolgere le zucchine scavate ed aspettare almeno una decina di minuti, ma anche molto di più se avete tempo, in modo che fuoriesca tutta l’acqua presente all’interno.
Tagliare l’asiago a piccoli cubetti, le acciughe e la polpa delle zucchine a pezzettini, unire il tutto, mescolare e riempire con il composto ogni zucchina fino all’orlo.
Unire poco olio d’oliva al pangrattato finche quest’ultimo non diventi più scuro e leggermente umido, salare e mettere il pangrattato sopra il ripieno su ogni zucchina.
Posizionare in una teglia le zucchine con a fianco il loro coperchio ed infornare per circa 15 minuti con il calore solo sopra fino a quando il pangrattato non risulti abbrustolito!
Buon appetito!

zucchine_low

Annunci

2 pensieri su “Zucchine ripiene

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...