Un bambino tatuato

Avreste mai pensato che un bambino di 2 anni e mezzo possa volere dei tatuaggi? Io no, credevo che la domanda sarebbe slittata almeno fino al compimento dei 18 anni!

E invece …

Alessandro è davvero patito di tatuaggi, intendo quelli per bambini, removibili. Nella ricerca di qualcosa che fosse diverso da quello che offrono le edicole o i negozi di giocattoli mi sono imbattuta in alcuni marchi davvero interessanti.

Primi tra tutti, e nostri preferiti, ci sono quelli di Londji, azienda spagnola produttrice di giocattoli bellissimi che ricordano quelli del passato. Semplici ma dal design per me accattivante. I loro tatuaggi sono a base di inchiostri vegetali, durano moltissimo tempo e si tolgono con l’aiuto di un po’ d’olio e un batuffolo di cotone. Ce ne sono per tutti i gusti ma Alessandro adora quelli a tema automobilistico.

Cattura

Altro marchio tutto italiano di tatuaggi temporanei è Tittooforyou che offre una selezione di immagini adatte sia ai bambini che agli adulti. Una cosa bellissima? Potete chiedere che vi realizzino un tatuaggio personalizzato!

bloggif_563727a81d4f8Un’altro marchio di cui acquistare tatuaggi davvero carini sia per bambini che per adulti è Tattyoo. L’estetica è davvero stupenda e il design molto minimale e raffinato.

Tattyoo-Circus_61975067-85a0-46d4-b4c1-96e2d06db282_largeQuindi al bando i tatuaggi appiccicosi per bambini … questi sono davvero adorabili!

IMG_0992

 

New York – Le ricette di culto

Se non siete mai stati a New York oppure ci vorreste tornare ma al momento non è una cosa fattibile … be iniziate da questo libro!

IMG_0413

New York- Le ricette di culto è un libro di ricette di Marc Grossman, newyorkese che vive a Parigi e che con le ricette pubblicate ci racconta i cibi di cui più sente la mancanza ora che nella grande mela non ci vive più e la sua esperienza gastronomica in quella metropoli.

IMG_0410

Si passa da piatti di street food, facili e veloci, a piatti più elaborati. Dal dolce al salato. Dal cibo che potreste trovare tra le vie di Chinatown a quello tipicamente americano.

IMG_0411

Il libro è edito da Guido Tommasi Editore e io ho adorato fare questo percorso gastronomico tra le strade di New York.

Mini shopping: Le Fru’

Per me questo negozietto è stato amore a prima vista quando mi ci sono imbattuta su Etsy e Instagram.

I prodotti di Le Fru sono frutto della creatività e manualità di una mamma e mi piacciono perchè sono semplici e comodi senza essere banali. Le fantasie dei tessuti sono molto carine e ce n’è per tutti i gusti.

Il mio primo acquisto l’ho fatto quest’estate e ho scelto per Alessandro dei pantaloni e una maglietta bellissimi. Lui li ha adorati perchè i pantaloni avevano gli strappi come quelli di mamma e papà. Li ho usati moltissimo e sto continuando a farlo ora, finchè il clima lo permetterà.

IMG_0225

Oltre a abbigliamento e accessori per bambini troverete qualche pezzo anche per le mamme e alcuni complementi d’arredo, tutto davvero delizioso.

Io sto meditando i miei acquisti per l’autunno/inverno! Andate a dare un’occhiata, non vi pentirete!

Bakery

 

Le foto del collage sono prese da Le Fru’ su Etsy.

 

Fiorelisa Varenna

a new beginning(1)

C’è un posto vicino a casa che ho particolarmente nel cuore e si chiama Varenna.

E’ un piccolo paesino sul lago, in provincia di Lecco, fatto di stradine e scalinate, strette e scoscese sul lago. Qui ho passato tantissimi momenti romantici e bellissimi. E’ abbastanza turistica ma a suo modo piccola e riservata, un gioiello nascosto che merita sicuramente di degna nota.

varenna

E’ proprio in questo posto magico che c’è un negozietto altrettanto magico, Fiorelisa Varenna. La proprietaria è una ventisettenne che crea, con l’aiuto della madre, il 70% degli articoli che trovate in vendita, per il suo negozio inoltre sceglie solo articoli che anche lei acquisterebbe per sè. Ci trovate quindi abbigliamento, gioielli, oggetti per la casa, regali per i bambini e idee regalo in genere.

L’articolo che va per la maggiore sono i quadernetti ricoperti in cotone americano fantasia. Lei come me è un’amante dei quaderni dove appunta pensieri e ispirazioni e presumo che come me ne abbia e ne comprerebbe milioni!

Untitled design

Ma oltre ai quaderni e oggetti in genere io trovo che i vestiti fatti e venduti da Elisa siano magnifici.

omesticTourists

La trovate su Facebook, Pinterest e Instagram e vi consiglio di seguirla per lustrarvi gli occhi!

Tutte le immagini sono prese da sito e Pinterest di Fiorelisa Varenna.

Lua & Lee per un’estate profumata

Sapete che quando si tratta di design e grafica inerente ai bambini mi si drizzano le antenne… ed è così che ho scoperto la linea kids del marchio AINEA PERFUMS, ovvero LUA & LEE.

Ainea Perfums è un’azienda spagnola produttrice di profumi, candele, oli essenziali e saponi che ultimamente ha lanciato una linea anche per i più piccoli. Lua & Lee sono due bellissimi gattini che fanno da testimonial a questi ottimi prodotti per il momento acquitabili sul loro shop online ma presto anche in diversi concept store italiani.

02(1)

Tutti i profumi e saponi del marchio vengono prodotti utilizzando materie prime naturali secondo la tradizione mediterranea. Infatti la produzione nasce a Telà un paesino sulle rive del mediterraneo non troppo distante da Barcellona.

Grazie all’azienda ho potuto provare la gamma Lua & Lee e devo dire che ne sono stata felicissima ma soprattutto soddisfatta. Ho ricevuto un comodo kit da viaggio che ci seguirà sicuramente anche al mare e che contiene sapone liquido, crema corpo e acqua di cologna (la preferita di Alessando), a completare il tutto una spugna naturale.

01(1)

I prodotti sono davvero ottimi e il profumo è quello classico da bambini, molto delicato, fresco e piacevole. Assolutamente promossi!

Preferiti del periodo

IMG_9648

Oggi un breve post per raccontarvi i miei preferiti di questo periodo. Alcune sono scoperte, altre sono cose che già utilizzavo ma in comune hanno un cosa … le sto molto apprezzando ultimamente!

IMG_9651

Partiamo dai prodotti beauty da destra verso sinistra:

– OI/ALL IN ONE MILK di Daviness, una crema spray da vaporizzare sui capelli tamponati, un elisir di bellezza per i capelli. Dona lucentezza, morbidezza, i capelli risentono meno del crespo e facilita lo styling. Io mi ci sto trovando davvero bene, unica nota negativa per me è il profumo …  non mi piace particolarmente, mi sembra sappia di detersivo in polvere per la lavatrice! :o))

– FLUIDO IDRATANTE SPF15 di Sephora, cercavo una crema per il viso leggera per l’estate ma che avesse anche un filtro solare. Ho voluto provare ad acquistare questa su consiglio della commessa di Sephora nonostante la mia riluttanza invece mi sono ricreduta! E’ leggera, si assorbe in un attimo, la pelle è idratata ed è tutto quello che desidero da una crema in estate.

– EAU DE TOILETTE AGRUMI IN FIORE di Yves Rocher, un profumo dolce e leggero, sa di fresco e pulito e secondo me ha delle note particolarmente estive. Mi piace perchè non ha un profuno troppo forte essendo comunque abbastanza persistente.

-POLVERE ILLUMINANTE Essence, questa polvere è della linea Cinderella, uscita in occasione della presentazione dell’omonimo film nelle sale cinematografiche. E’ perfetta per l’estate quando si è un po’ abbronzate!

– MATITONE GLOSSY di Yves Rocher, una matita per labbra leggermente glossy. Molto facile da stendere e con una colorazione non troppo forte, come piavce a me. La tonalità che vedete in foto è Rose Sorbet. Una passata dura alcune ore, non ci si può lamentare!

IMG_9650Due accessori che utilizzo molto ultimamemente (ovviamente con nappine!) sono invece la collana fluo del negozietto Etsy Lizas Little Things di cui vi ho parlato in questo post, che secondo me è perfetta per i look estivi, e la pochette di Zara (presa in super saldo) comoda da infilare nella borsa ma perchè no, anche come mini clutch.

Flow book for paper lovers

Oggi ritorno con la mia mini rubrica sui libri che amo, per presentarvene uno davvero carino.

Sto parlando del FLOW BOOK FOR PAPER LOVERS, un libro pieno zeppo di carte colorate, tag, cartoline ecc. ecc. Il libro perfetto per gli appassionati di carta, grafica e lavoretti DIY come me.

01 09

Magari molte di voi conosceranno già la rivista Flow, una pubblicazione Danese, esistente anche in versione internazionale acquistabile online sul sito Flow che parla di creatività e progetti.

Sempre dagli autori della rivista periodicamente esce un libro, quello che vedete nelle mie foto è il n. 2 che dovrebbe essere il più recente. Oltre alle carte al suo interno sono presenti anche sacchettini per impacchettare regali, ghirlande colorate e poster. Il lo adoro ed è quasi un peccato utilizzarlo.

0502

Vi consiglio di dare un occhiata nel loro shop online perchè vendono moltissime cose carine sempre riguardanti carta e grafica, diari, biglietti, plan settimanali e chi più ne ha più ne metta!

10

Outfit estivo

In questi giorni sto davvero rimpiangendo l’inverno, o ancora meglio l’autunno.

Con questo caldo anche uscire di casa diventa un problema. Per affrontarlo al meglio necessitiamo di vestiti leggeri, chiari … ma ovviamente senza perdere in stile.

Io di recente mi sono innamorata di un vestito visto su Asos, in stile un po’ indiano e quindi ho pensato un possibile outfit partendo da quest’abito, senza tralasciare i sandali più in voga quest’anno.

In estate mi trovo benissimo ad indossare dei semplici vestitini, in un attimo si è pronti per uscire e senza ombra di dubbio sono molto comodi!

Quindi ecco qui la mia idea, che dite?

DAPPER ESSENTIALSAbito Asos, Sandali H&M, pochette Zara.

 

Lizas Little Things – Etsy Shop

Io amo i braccialetti, davvero.

Ne ho molti e d’estate mi piace indossarne di tutti i tipi. Qualche tempo fa prediligevo quelli rigidi, detti bangles, mentre ora amo particolarmente i piccoli braccialettini colorati, fini e semplici reperibili quasi ovunque.

Portati da soli o insieme, l’importante è che abbiano colori estivi.

A tal proposito ho scoperto un negozietto Etsy da cui mi separerò difficilmente, Lizas Little Things.

Posso confermare la qualità dei prodotti in quanto per il compleanno mi sono stati regalati dei braccialetti e una collana e sono davvero fantastici! Li vorrei tutti!

Cosa ne dite? ioli trovo stupendi!

Bakery

Il contenuto della mia borsa fasciatoio Sofo – Baby Bjorn

Qualche tempo fa ho conosciuto l’azienda I.Go Distribution, distributrice per il mercato italiano di prodotti di alta qualità nel campo dell’infanzia, in grado di agevolare la vita quotidiana dei genitori e dei bimbi.

I.Go ha scelto di collaborare con aziende leader europee che producono e investono tutte le loro risorse economiche nella ricerca e nello sviluppo di un singolo articolo in uno specifico settore merceologico. Tra queste aziende anche la Baby Bjorn di cui tramite I.Go ho avuto occasione di testare la nuova borsa fasciatoio Sofo.

Conoscevo già l’azienda Baby Bjorn perchè è una tra le più conosciute quando si parla di bimbi. Quando ancora Alessandro non era nato e stavo preparando tutto per il suo arrivo sentivo spesso parlare di questo marchio da amici e nei vari negozi specializzati. Ho avuto modo nel corso della vita di Alessandro di provare diversi articoli e ne sono sempre rimasta soddisfatta per qualità e design semplice come piace a me.

Ma torniamo alla borsa fasciatoio Sofo.

Ora Alessandro ha due anni e mezzo e da parecchio tempo ho ormai abbandonato la borsa acquistata in corredo con il passeggino in quanto non è più necessario portarsi sempre via moltissime cose quando si esce.

Ormai riesce a stare anche senza pannolino, abbiamo appena iniziato lo spannolinamento e stiamo avendo successo.

Ci sono alcuni casi però in cui è davvero necessario avere una borsa che contenga le sue cose e le caratteristiche fondamentali per me sono comodità, estetica non troppo infantile e comfort nel portarla.

Queste tre caratteristiche le ho ritrovate nella borsa Sofo. All’interno, sebbene abbia diverse tasche dove riporre le varie cose necessarie, non risulta troppo divisa, ha un ampio spazio centrale dove mettere per esempio un cambio o qualcosa di ingombrante, due tasche laterali interne porta biberon o bottiglietta, un’altra tasca che io ho utilizzato come porta pannolini di scorta e uno scompartimento dove è inserito un fasciatoio comodissimo per il cambio e in dotazione con la borsa.

DSC_9958

Altra cosa che mi è molto piaciuta è che è possibile portarla a tracolla, sulla spalla oppure come zainetto (fa sempre comodo avere le mani libere con un bambino da accudire).

DSC_9952

DSC_9957

Ho voluto fotografare il contenuto della borsa in due occasioni in particolare, un pomeriggio fuori casa e una giornata al mare per mostrarvi quello che io porto con me e che più mi è utile.

DSC_9934

DSC_9941

DSC_9940

Per il pomeriggio fuori casa abbiamo portato: Bottiglietta in alluminio Sebra, porta snack Boon, uno snack in caso di attacchi di fame, cappellino e occhiali H&M, porta ciuccio con ciuccio di scorta Chicco, salviettine pulisci ciuccio, cambio completo, pannolino in caso di emergenza, salviettine Fria e fazzoletti di Masha e Orso.

Essendo la borsa davvero spaziosa per il pomeriggio fuori casa sono riuscita ad infilarci anche i miei effetti personali e mi è venuta voglia di utilizzarla tutti i giorni!

DSC_9943

DSC_9949

DSC_9944

Ecco invece il contenuto per la giornata al mare: porta snack rotondo Boon, fazzoletti Masha e Orso, cappello – occhiali e mutandine H&M, porta ciuccio con ciuccio di scorta Chicco, protezione solare SPF 50 L’amande, acqua rinfrescante Mustela, infradito Havaianas, braccioli Minions, costume di cambio H&M, salviettien Fria, telo mare Ikea, mussola Aden&Anais.

Unica pecca che posso sottolineare di questa borsa è che è sprovvista dei ganci universali per attaccarla ai diversi passeggini. Non potendo attaccarla al nostro con la tracolla purtroppo questo particolare del gancio mi è mancato perchè sarebbe una comodità in più. In ogni caso in commercio vendono ganci universali di ogni prezzo e quindi il problema è facilmente risolvibile.

DSC_9955

 

Post sponsorizzato da I. Go Distribution

Foto Luca Bossi