Parco della preistoria

Ieri è stata davvero una bellissima giornata, con degli amici siamo stati al parco della preistoria di Rivolta D’Adda e Alessandro, come gli altri bambini si sono divertiti moltissimo.

IMG_9773

All’interno di una superfice totalmente naturale di 10 ettari si snoda un persorso, fattibile a piedi o con il trenino, costellato 50 ricostruzioni di dinosauri in ordine temporale. Oltre ai dinosauri si possono ammirare animali e specie naturali di diverso tipo.

IMG_0481IMG_0482

Noi abbiamo preferito fare il percorso a piedi, è abbastanza lungo ma per nulla faticoso. I bambini erano davvero felicissimi di scoprire ogni angolo del parco e non essendoci pericoli hanno potuto muoversi in libertà. Infine ci siamo concessi anche un giro in trenino.

IMG_9749

Un’altra cosa davvero carina è stata il labirinto, piccolo e semplice, adatto a tutte le età.

IMG_0491

La domeenica è stata perfetta e Alessandro ancora oggi guarda orgoglioso la mappa del parco indicando tutti i dinosauri che abbiamo visto.

IMG_9752

Annunci

Le cose che piacciono ad Ale, 28 mesi

Ritorno con un articolo che ho già scritto sul blog, ma le cose cambiano così velocemente che oggi vi parlaro nuovamente di quello che piace ad Alessandro, 28 mesi.

I bimbi crescono in fretta, si sa, questa evoluzione la ritrovo tutta nei suoi comportamenti, è così dolce e divertente osservarlo nei suoi cambiamenti! Quindi ecco quello che gli piace, ora!

– Mettere stivali per la pioggia e prendere il suo ombrellino per uscire … sia quando piove che quando c’è il sole;

– Aiutare la nonna a pulire il giardino e bagnare le piante;

– Prendere i sassi del giardino, facendo grossi buchi nel terreno (ovviamente appena dopo che la nonna ha sistemato), per trasferirli nella sua carriola;

– Svuotare il panini della mollica interna e ridurli a una simil borsetta;

– Bere con la cannuccia;

– Trasferire l’acqua da un contenitore all’altro con rovesciata finale sul tavolo e per terra;

– Andare in riva al mare e chiamare: “ONDAAAA!”;

– Mangiare pizza (altrimenti non sarebbe figlio dei suoi genitori);

– Andare a vedere i cavalli al maneggio la domenica mattina con il nonno;

– Rifare il letto con la mamma e passare lo swiffer;

– Leccare il gelato;

– Giudare la macchina (per finta!).

IMG_8649

 

 

Primo mare

summer!

Mai come questo weekend mi sono sentita in vacanza.

Per noi quest’anno è stato il primo mare, un weekend bellissimo, soleggiato e molto caldo ma con una punta di vento.

IMG_8631Cattura2

Alessandro non riusciva a contenere la gioia ed appena ha saputo che saremmo andati al mare è corso verso la porta di casa pronto a partire!

Che emozione, sta proprio crescendo, il suo giocare in spiaggia si è molto evoluto e si è gustato il primo bagnetto in mare di quest’anno dato che le alte temperature ce l’anno permesso.

Cattura1IMG_8659Cattura7

Cosa c’è di meglio? Per noi Laigueglia (in Liguria) è il luogo del relax, abbiamo una casetta in cui ci rechiamo ogni anno, e ogni volta mi ricorda quanto la nostra famiglia stia crescendo.

E’ strano pensare che le prime volte io e il mio compagno ci siamo andati da amici, poi da innamorati, poi da convineti senza figli, con Ale piccolissimo ed ora eccoci qui… a questo punto!

Cattura4Cattura5

Vi lascio qualche foto del nostro weekend con la voglia di tornare presto lì, al mare!CatturaIMG_8679Cattura6

 

Si ricomincia

Ed eccomi tornata, le vacanze sono già finite da qualche tempo e quasi mi sono già dimenticata quanto sia bello avere più tempo da trascorrere con la propria famiglia.

E’ strano pensare quanto una coppia che lavora 8 h al giorno (come la maggior parte di noi) poi alla fine non abbia così tanto tempo da trascorrere insieme durante la settimana.

In ogni caso le vacanze sono andate benissimo, è emozionante trascorrere il Natale con un duenne, si rivivono sentimenti da tempo dimenticati. La gioia di trovarsi i regali sotto l’albero la mattina del 25 e lo stupore di aprirli tutti quanti per poi avere dei giochi nuovi con cui trascorrere le giornate di tranquillità e famiglia che il Natale ci regala.

Oltre ai regali finalemente Alessandro ha potuto godersi un po’ di neve (poca) durante i giorni che abbiamo trascorso in montagna, a dire il vero pensavamo gli piacesse di più!

Poi c’è stato anche il suo compleanno, non ci credo abbia già due anni! Abbiamo fatto una piccola festicciola in famiglia in attesa di quella con gli amici sia piccoli che grandi!

Spero che anche a voi le vacanze abbiano restituito un po’ di energie e che le abbiate trascorse con le persone che più amate! Io vi lascio qualche foto delle mie.

IMG_6822

Natale si avvicina

Natale si sta avvicinando, è tempo degli ultimi preparativi e per qualcuno anche degli ultimi regali.

Per qualche tempo non scriverò sul blog, mi godrò i miei giorni di vacanza con la mia famiglia. Auguro a tutti un felice Natale da trascorrere in compagnia delle persone che si amano, che è il più bel regalo in assoluto!

Lo so, la foto qui sotto non è Natalizia ma è lo spettacolo che ci ha regalato la nebbia questa mattina, surreale vero?

Buon Natale!!

IMG_6787

Arriva Natale!!

Con questo weekend lungo in famiglia anche noi siamo entrati nel mood natalizio!

Ci siamo riposati e alzati tardi la mattina, abbiamo fatto merenda con il panettone, abbiamo preparato l’albero e girato alla ricerca di qualche regalo e qualche luce natalizia.

Questo sarà il primo Natale che Alessandro si godrà con un po’ di consapevolezza e quindi abbiamo cercato di fare delle cose che alimentino l’attesa!

Sabato abbiamo cenato con le cuginette e preparato tutte le decorazioni per l’albero mentre domenica abbiamo fatto shopping a Milano senza però dimenticarci di trascorrere del tempo ai giardini Indro Montanelli dove per il Natale ci sono alcune bancarelle e giochi per bambini a tema. Alessandro si è divertito moltissimo e ha fatto il suo primo girò sul bruco mela, che a detta sua gli è piaciuto ma non ha voluto replicare.

Lunedì dopo aver fatto l’albero ed esserci goduti lo splendore delle sue lucine abbiamo visto le bellissime proiezioni natalizie che dipingono Como ogni Natale ed abbiamo fatto una bella merenda a letto con il panettone… la cosa più bella del mondo!

IMG_3899

 

DIY – IL NOSTRO CALENDARIO DELL’AVVENTO

Eccomi ritornata dopo qualche giorno di assenza, in questo periodo vivo in ritardo. Non ho tempo per nulla e tutto quello che devo fare viene posticipato!

Quindi eccomi il due dicembre a parlarvi di come ho preparato il calendario dell’ avvento per Alessandro, ovviamente oggi mancano già due caselline!

Siccome il mio piccolo non ha ancora due anni e non mi piace che ogni giorno mangi una caramella o un cioccolatino ho deciso per un calendario dell’avvento adatto a lui.

Ho acquistato dei piccoli regalini, qualche dolcetto, qualche adesivo, niente di costoso, da inserirei nei sacchettini.

Per la realizzazione ho utilizzato dei semplici sacchettini di carta, delle mollettine numerate acquistate da Tiger e da ultimo ho aggiunto dei tag rossi (per decorare un po’) che ho timbrato con dei timbri natalizi.

Alcuni regalini, come il libro su Babbo Natale del primo dicembre, non ci stavano nei sacchettini quindi al loro interno ho messo un foglietto con la scritta “CHIEDI UN REGALINO ALLA MAMMA/PAPA””.

Alessandro ha subito visto il calendario e stranamente aspettato il giorno seguente ad aprire il pacchettino, come richiesto dai suoi genitori! Il primo dicembre è stato contento di strappare la carta del sacchetto e buttare subito in terra molletta e tag … alla fine che conta è il contenuto!!!

Vi lascio con qualche foto!

DSC_8324 DSC_8342

IMG_6550