Fiorelisa Varenna

a new beginning(1)

C’è un posto vicino a casa che ho particolarmente nel cuore e si chiama Varenna.

E’ un piccolo paesino sul lago, in provincia di Lecco, fatto di stradine e scalinate, strette e scoscese sul lago. Qui ho passato tantissimi momenti romantici e bellissimi. E’ abbastanza turistica ma a suo modo piccola e riservata, un gioiello nascosto che merita sicuramente di degna nota.

varenna

E’ proprio in questo posto magico che c’è un negozietto altrettanto magico, Fiorelisa Varenna. La proprietaria è una ventisettenne che crea, con l’aiuto della madre, il 70% degli articoli che trovate in vendita, per il suo negozio inoltre sceglie solo articoli che anche lei acquisterebbe per sè. Ci trovate quindi abbigliamento, gioielli, oggetti per la casa, regali per i bambini e idee regalo in genere.

L’articolo che va per la maggiore sono i quadernetti ricoperti in cotone americano fantasia. Lei come me è un’amante dei quaderni dove appunta pensieri e ispirazioni e presumo che come me ne abbia e ne comprerebbe milioni!

Untitled design

Ma oltre ai quaderni e oggetti in genere io trovo che i vestiti fatti e venduti da Elisa siano magnifici.

omesticTourists

La trovate su Facebook, Pinterest e Instagram e vi consiglio di seguirla per lustrarvi gli occhi!

Tutte le immagini sono prese da sito e Pinterest di Fiorelisa Varenna.

Annunci

Impacchettare il cibo

Oggi pensando a un pic-nic o semplicemente a un pranzo veloce sulla spiaggia o in montagna ho voluto cercare delle idee carine per impacchettare e presentare anche dei cibi più semplici come possono essere quelli da portarsi per un pranzo fuori porta.

Guardando su Pinterest ho trovato molte idee ma ho voluto scegliere le più semplici da realizzare, con materiali che tutti abbiamo in casa o che si possono reperire facilmente.

1

Una stampante, forbice, timbri, sacchettini, spago e forchette in legno e il gioco è fatto!

2Photo source Pinterest

Cinque negozi Etsy

Già in passato vi avevo parlato di qualche negozio etsy in cui amavo curiosare di tanto in tanto (trovate il post a questo link), oggi vorrei aggiornare questa lista con altri miei preferiti che sono delle scoperte più recenti.

Cominciamo da Lizas Little Things il negozietto di una ragazza greca che crea piccoli gioielli che a mio avviso sono bellissimi. I colori ed i ciondoli sono davvero raffinati, ricercati e semplici, come preferisco. Mi hanno subito colpito i ciondoli oro abbinati alle perline dai colori pastello, li trovo molto estivi e li ho già inseriti nella mia whishlist di compleanno!

O U R   E S C A P E

Poi c’è Love Joy Create, dalla Turchia, improntato su accessori e complementi utili per la casa. Ci si trovano dei cuscini con textures bellissime e cesti in stoffa (molto utili per riordinare i giochi dei bimbi, io a casa li uso così) tutto con tessuti molto nelle mie corde, infatti l’anteprima del negozio ha subito attirato la mia attenzione.

O U R   E S C A P E(1)

Sempre in tema casa adoro le ceramiche di Urban Cartel, questa volta mi sono spinta un po’ più lontano, in Australia. Forse perchè ultimamente le tinte pastello spopolano anche in casa mia, forse perchè queste ceramiche sono così belle nella loro imperfezione artigianale  ma … vorrei riempire casa con le creazioni di Craig, il proprietario del negozio!

O U R   E S C A P E(2)Sempre da oltre oceano proviene il negozio Wind and Willow Home, precisamente da Minneapolis, USA. Sempre articoli per la casa, ciotole, ciotoline e vasetti in legno e colori fluo, non sono stupendi?

O U R   E S C A P E(4)

Come ultimo negozio non volevo tralasciare quello che ho aperto quest’autunno con il mio compagno a cui dedichiamo molto impegno e molte nottate! Si chiama Laboratoriografico e gli articoli che vendiamo sono poster, inviti, stampe e non da ultimo le nuove scritte in maglia di lana e fil di ferro. Vi va di dare un’occhiata?

O U R   E S C A P E(5)

Foto source: Etsy

Happy Halloween!!

Lo so, arrivo un po’ tardi ma mi sembrava carino pubblicare qualcosa su questa festa che sta contagiando sempre più anche l’Italia.

A dire il vero gli allestimenti e le decorazioni tipiche di questa festa non mi vanno molto a genio, troppo americane e un po’ pacchiane quindi cercando qualcosa di leggermente più ricercato mi sono imbattuta in alcune idee carine, realizzabili anche all’ultimo minuti e che magari con colori diversi possono essere adatte anche ad altre occasioni.

Anche a casa nostra questa sera ci sarà una piccola festicciola, non avendo moltissimo tempo ho realizzato qualcosa di semplice ed acquistato piccole decorazioni per la casa! Prossimamente le foto! Intanto eccovi le foto di alcuni DIY, magari per l’anno prossimo mi organizzo prima!     4ea32395ee0d8e913dfb5e080b7172b3 57b6731a86909d40888b2ac89e3267fa

Foto via Pinterest

Weekend in 5 foto

Questo weekend è stato uno dei più produttivi dai tempi del trasloco!

Avevamo la nostra camera da decorare e sistemare un po’, quindi sabato mattina sveglia presto (obbligata da Alessandro) e fuori a fare colazione! Brr, che freddo, ormai Alessandro non si separa più dal cappellino della zia Lovemumi!

Abbiamo acquistato un po’ di cose e poi dopo un bellissimo tramonto, di quello che solo il nostro lago ci regala, dopo aver giocato insieme al piccolo di casa e dopo averlo messo a nanna, mamma e papà si sono messi al lavoro! Ed ecco finalmente apparire le mensole! Certo, non abbiamo finito la decorazione della camera, spero di mettervi qualche foto a breve, ma è un inizio.

Domenica invece per Alessandro è stata la prima volta in cui mangiava le castagne, gli sono piaciute!

Riguardando queste foto non avrei molta voglia di ricominciare una settimana lavorativa! … faccio il conto alla rovescia per il prossimo weekend?!

 

IMG_6175IMG_6173IMG_6176IMG_6185IMG_6186

Giocattoli di design – Des Enfantillages

Sono rimasta davvero colpita quando nel web mi sono imbattuta nei giocattoli di Des Enfantillages. Sono minimal, nordici e dai colori pastello. Sono semplici e stimolano l’immaginazione. Sono fatti a mano da una mamma, un papà e una nonna con tutto l’amore e la cura che solo chi conosce così da vicino i bambini può metterci. Sono fatti di un materiale del tutto naturale.

Lo so, non sono proprio economici ma il mio pensiero in questi casi è meglio uno ben fatto, bello e stimolante che due medi, voi cosa ne pensate?

Ho fatto una piccola intervista a Geneviève, una delle menti, per scoprire di più a proposito di questo marchio, eccola di seguito!

 

Chi si nasconde dietro a Des Enfantillages?

Nata a Montreal quest’anno, Des Enfantillages è la nuova collezione di giocattoli per bambini dei fondatori di Shed Espace Creatif, Christian Laforge ed io (Geneviève Lugaz). Christian (che nella vita è il mio compagno) ed io siamo la mente e pensiamo al design dei giocattoli, mia madre Nicole Prevost invece si occupa della produzione. Ogni cosa è fatta con cura ed amore con le nostre mani.

 

Com’è nata l’idea di creare giocattoli di design?

Credo che l’idea sia nata inizialmente dal desiderio di collaborare con mia madre. Ci piace da sempre lavorare insieme e volevamo avere un progetto che ci permettesse di farlo quotidianamente. Credo anche che sia stata la voglia di creare e sviluppare oggetti che si sono trasformati in giocattoli naturalmente. I miei due figli Millie e Téo ci hanno sicuramente influenzato e sono anche stati di grande ispirazione permettendoci di vedere gli oggetti attraverso una lente colorata e bambinesca.

 

Cosa vi ispira nella creazione di giocattoli così belli?

Siamo sempre stati appassionati di design, quando questo è minimalista e semplice come quello scandinavo. Per quanto riguarda i giocattoli, amiamo quelli non scontati, che permettono ai bambini di usare la loro immaginazione.

L’estetica, la versatilità, l’affidabilità e la nostra nostalgia sono gli elementi che ci hanno portato ad utilizzare il legno come materiale principale. Cerchiamo di produrre giocattoli che utilizzerebbe anche l’eterno bambino che c’è in noi, ciò significa che proviamo a fare qualcosa di diverso, non visto milioni di volte e proviamo a trovare un nuovo modo per riproporre il classico.

E1

Foto dal sito Des Enfantillages

***

I’ve been really impressed when in the web I found the toys produced by Des Enfantillages. They are minimal, nordic and with pastel colours. They are simple and permit to kids to use imagination. They are handmade by a mum, a dad and a grandma with all the love and care which only who knows kids personally can use. They are made with a natural material.

I know, they are not too economic but in this case I always think that is better one good, interesting and stimulating object than two normal.

I’ve made a little interview to Geneviève, one of the creators, to learn more about Des Enfantillages, you can read it hereunder!

 

Who is Des Enfantillages ?

Created in Montreal earlier this year, Des Enfantillages is a new collection of children’s toys by the founders of Shed Espace Creatif, Christian Laforge and me (Geneviève Lugaz). Christian (who also happens to be my partner) and I dream up ideas and design the toys, then I collaborate with my mother, Nicole Prevost on the production. Everything is lovingly and carefully made by our very own hands.

 

How the idea of creating design toys was born?

I suppose the idea for Des Enfantillages was initially born from a desire to collaborate with my mother. We’ve always loved working together, and we wanted to create a project where we’d have the opportunity to do so on a daily basis. I suppose it’s also a product of just wanting to design, develop and make objects, which, naturally, became children’s toys. My two children, Millie and Téo, were certainly a huge influence and inspired us to see things through a silly, colourful, happy lens.

 

Which is of inspiration for creating such beautiful toys?

We’ve always been very drawn to simple, minimalist design, like Scandinavian design, for example.When it comes to toys, we have a soft spot for those that don’t give everything away, and that inspire kids to use their imaginations. Aesthetic, reliability, versatility, and our own nostalgia, are what inspired us to use wood as the primary material. We try to make toys that our own inner children would want to play with, which also means that we try to make things that we haven’t seen a million times over, or we’ll look for a new way of presenting a classic.

 

Photos from Des Enfantillages website

Cartoline dalla Francia

Eccomi ritornata dopo più di una settimana di stop. Mi sono presa un periodo di vacanza ed ora eccomi qua!

Ricominciamo con una cartolina dalla Francia, ricordate quando vi avevo parlato della mia corrispondente francese? Ecco il suo primo post, lascio la parola a Jess. C’E’ ANCHE UNA SORPRESINA PER I LETTORI!!!

 

Sono Jessica, una ragazza di trenta e qualcosa anni che vive a Nizza, Francia.

Ho conosciuto Elisa qualche mese fa attraverso il suo blog in cui aveva parlato del mio lavoro in questo post. Ci siamo scambiate alcune email e mi ha chiesto se volevo essere la sua corrispondente francese. Quindi eccomi nei panni di blogger per un giorno.

Iniziamo con tre cose che dovete sapere di me!

La mia città è Nizza.

Localizzata sulla riviera francese, è una città molto piacevole in cui vivere: abbiamo un clima soleggiato, montagne e spiaggia allo stesso tempo, una bella passeggiata sul mare, molti musei e ristoranti e l’Italia raggiungibile con un breve viaggio in macchina.

 

Nice

Come ho già detto, qualche tempo fa Elisa ha scritto un post a proposito della mia attività: Wildatheartt.

In aggiunta al mio lavoro a tempo pieno, un anno fa ho aperto il mio negozietto su Etsy.

Mi è sempre piaciuto il fai da te e sono una malata di shopping quando si tratta di designers indipendenti e prodotti handmade. Subito dopo aver scoperto Etsy (ed aver svuotato il mio conto in banca), ho cominciato a produrre le mie collane. La gente mi chiedeva dove le compravo e aprire un negozio Etsy mi sembrava facile quindi ho pensato …PERCHE’ NO?

Lanciare un negozio su Etsy è divertente ed entusiasmante ma non comporta solamente produrre I propri oggetti. Ho dovuto subito pensare ad un nome per il negozio e lavorare sul mio design, sul mio stile, sulla politica del negozio e scattare foto professionali pensando anche alla strategia di comunicazione. Bisogna investirci del tempo ma è davvero affascinante.

Sono appasionata di DIY, decorazione e fotografia, Wildatheartt mi permette di convogliare I miei hobby in un unico canale.

Creo e vendo solo collane che utilizzerei in prima persona e che si addicano al mio stile. Lavoro principalmente con legno ed ottone e mi piacciono i motivi geometrici e minimalisti.

Vendo principalmente i miei prodotti online ma faccio anche vendite private e prendo parte a mercatini a Nizza che mi hanno tra le altre cose permesso di conoscere dei designers davvero in gamba.

Se vi piace creare e state pensando se lanciare il vostro shop vi posso dire che è un’esperienza fantastica!!

Per il lettori di Babyhomeandme ho deciso di creare un codice promozionale che darà diritto ad uno SCONTO 20% e che potrete utilizzare fino a settembre sul mio negozio! Utilizzate il codice babyhomeandme.

_DSC1462

La fotografia è un’altra mia passione.

Mi piace particolarmente la fotografia urbana e non riesco ad immaginare di muovermi senza la mia macchina fotografica.

Mi piace fotografare street art, momenti spontanei della vita di tutti i giorni ma anche l’architettura ed i colori.

Faccio foto a qualsiasi cosa mi provochi un’emozione. In questo articolo potrete vedere qualche mio scatto ma se siete più curiosi guardate il mio lavoro cliccando su questo link: http://jessy53200.tumblr.com/

tumblr_mt4q3glOEc1rr08sko1_1280

Spero che qualche lettore sia arrivato fino in fondo al mio post! :o)

Adesso conoscete qualcosa in più di me! Per la prossima volta pensavo di pubblicare un post DIY, se avete altri suggerimenti fatemi sapere!

Ora lascio la tastiera a Elisa! Buona settimana a tutti!

Jess

 

***

Im Jessica, a thirty something girl living in Nice, France.

I “met” Elisa a few months ago through her blog when she mentioned my work in a post. We swapped some e-mails and she asked me if I’d be interested to be her french correspondent in France. So here I am in her blogger shoes for a day 😉

Let’s get started with 3 things you need to know about me!

 

My hometown is Nice.

Located on the french riviera, it is a very pleasant place to live in: We’ve got a sunny temperate climate, both beaches and mountains, a lovely seaside promenade, many museums and restaurants and Italy just a short car trip away 😉

I may write a top ten of things to do if you ever come here, in the meanwhile here’s a glimpse of Nissa la Bella:

 

As i mentioned earlier, Elisa once wrote a post about my activity: Wildatheartt.

In addition to my full time job, I’ve been running a jewelry shop on Etsy for a year. 

I’ve always loved handcrafting and Im also a shopping addict when it comes to independent designers and handmade products. Soon after discovering Etsy (and emptying my bank account), I started to make my own necklaces. People kept asking where I got them from, and opening a shop on Etsy seemed quite easy, so I thought “why not?”.

 

Launching a shop on Etsy is fun and enthralling but it’s not only about making stuff. I soon needed to work on my design, style, thinking about a shop name, working on my shop policies, taking professional pictures and also working on a communication strategy. It takes lots of time but it’s fascinating!

 

Im passionate about DIY, decoration and photography, so Wildatheartt enables me to do all my hobbies at once.

I only create and sell necklaces I wear myself and that appeal to my style. I mostly work with wood and brass and I like it geometric and minimalist.

I mainly sell my necklaces online, but I also do private sales and markets in Nice every one in a while which also made me discover very nice designers from my city.

If you ever like creating  and you hesitate to launch your shop, just take the plunge, it’s a great experience!

And for babyhomeandme readers, here’s a promotion code you can use until the end of September: just enter babyhomeandme at check out and get 20% off ! (https://www.etsy.com/shop/wildatheartt)

 

Photography is an other passion I have.

I mostly like urban photography, and I couldn’t imagine myself travelling without my camera.

I like street art as well as spontaneous life moments or just architecture or colors. I just take pictures of whatever strikes me or moves me. Here are a few photography I took, but you can also check my work here: http://jessy53200.tumblr.com/

I hope a few readers made it to the end 😉

Now you know a bit more about me, I offer to post a DIY project next time! if you ever have some request and/or suggestions just let us know!

Time to give Elisa the keyboard back!

Have a lovely week everyone!

Jess

 

 

Photos by Jessica