Mini shopping: Le Fru’

Per me questo negozietto è stato amore a prima vista quando mi ci sono imbattuta su Etsy e Instagram.

I prodotti di Le Fru sono frutto della creatività e manualità di una mamma e mi piacciono perchè sono semplici e comodi senza essere banali. Le fantasie dei tessuti sono molto carine e ce n’è per tutti i gusti.

Il mio primo acquisto l’ho fatto quest’estate e ho scelto per Alessandro dei pantaloni e una maglietta bellissimi. Lui li ha adorati perchè i pantaloni avevano gli strappi come quelli di mamma e papà. Li ho usati moltissimo e sto continuando a farlo ora, finchè il clima lo permetterà.

IMG_0225

Oltre a abbigliamento e accessori per bambini troverete qualche pezzo anche per le mamme e alcuni complementi d’arredo, tutto davvero delizioso.

Io sto meditando i miei acquisti per l’autunno/inverno! Andate a dare un’occhiata, non vi pentirete!

Bakery

 

Le foto del collage sono prese da Le Fru’ su Etsy.

 

Cinque negozi Etsy

Già in passato vi avevo parlato di qualche negozio etsy in cui amavo curiosare di tanto in tanto (trovate il post a questo link), oggi vorrei aggiornare questa lista con altri miei preferiti che sono delle scoperte più recenti.

Cominciamo da Lizas Little Things il negozietto di una ragazza greca che crea piccoli gioielli che a mio avviso sono bellissimi. I colori ed i ciondoli sono davvero raffinati, ricercati e semplici, come preferisco. Mi hanno subito colpito i ciondoli oro abbinati alle perline dai colori pastello, li trovo molto estivi e li ho già inseriti nella mia whishlist di compleanno!

O U R   E S C A P E

Poi c’è Love Joy Create, dalla Turchia, improntato su accessori e complementi utili per la casa. Ci si trovano dei cuscini con textures bellissime e cesti in stoffa (molto utili per riordinare i giochi dei bimbi, io a casa li uso così) tutto con tessuti molto nelle mie corde, infatti l’anteprima del negozio ha subito attirato la mia attenzione.

O U R   E S C A P E(1)

Sempre in tema casa adoro le ceramiche di Urban Cartel, questa volta mi sono spinta un po’ più lontano, in Australia. Forse perchè ultimamente le tinte pastello spopolano anche in casa mia, forse perchè queste ceramiche sono così belle nella loro imperfezione artigianale  ma … vorrei riempire casa con le creazioni di Craig, il proprietario del negozio!

O U R   E S C A P E(2)Sempre da oltre oceano proviene il negozio Wind and Willow Home, precisamente da Minneapolis, USA. Sempre articoli per la casa, ciotole, ciotoline e vasetti in legno e colori fluo, non sono stupendi?

O U R   E S C A P E(4)

Come ultimo negozio non volevo tralasciare quello che ho aperto quest’autunno con il mio compagno a cui dedichiamo molto impegno e molte nottate! Si chiama Laboratoriografico e gli articoli che vendiamo sono poster, inviti, stampe e non da ultimo le nuove scritte in maglia di lana e fil di ferro. Vi va di dare un’occhiata?

O U R   E S C A P E(5)

Foto source: Etsy

Duepuntispazio nuova collezione ss15

Un marchio di cui mi piace mostrarvi le novità è Duepuntiospazio, lo sapete.

Il motivo per cui amo i loro articoli è che le fondatrici del marchio sono due mamme che ci tengono molto alla qualità dei prodotti che vengono progettati e manufatti interamente in Italia con materie prime di qualità e questa è una sicurezza che non possiamo sempre ritrovare in altri marchi.

Quest’anno nella collezione estiva 2015 la fanno da padrone nuvolette, cuori e stelline ma anche triangoli, che sono subito entrati a far parte dei miei preferiti. Ritroviamo i colori classici ma anche la new entry dei colori pastello e delle righe.

2

Cuscini,  tappeti gioco, bavaglie e portaciucci ma non solo, la nuova collezione include anche sonagli, sacchetti per l’asilo e set nanna per la culla. Vi aspetta tutto sul loro sito, intanto ecco i miei preferiti!

bloggif_54e3048b179f2

Voglia di Hamburger

Dopo qualche tempo oggi voglio tornare a parlarvi di un posticino dove mangiare qualcosa di buono!

Solo ultimamente sono stata al TJB Burger nonostante lo conoscessi da qualche tempo e ci sono tornata due volte in due settimane, prima con la famiglia e poi con gli amici.

Ovviamente come si può intuire dal nome il TJB Burger è un’hamburgeria dove gustarsi deliziosi hamburger (anche vegetariani) fatti con carne di prima scelta, ogni componente del panino è fatta nel locale e gli ingredienti principali sono attentamente selezionati e km 0. Per chi non fosse interessato all’hamburger il ristorante offre nel menù anche zuppe e insalate.

Il mio problema quando vado in un locale sono sempre le allergie, non so mai se il posto in cui andrò si presterà ad accettare le mie richieste nel caso in cui i piatti serviti abbiano qualcosa che non posso mangiare. In questo caso non ho avuto assolutamente nessun problema ed il personale è stato premuroso e gentile.

Per me è davvero un’ottimo ristorante, la location è molto carina, il personale gentile ed i prezzi onesti. Ci ritornerò sicuramente!

Voi che dite? Ci fate un salto nel weekend?

TJB – Corso Europa, 22 – Missaglia (LC)

 

tjb6

IMG_7043

Foto di Luca Bossi e dalla pagina facebook TJB

Shop online – Le scarpine Pukk

Quando Alessandro era molto piccolo, volendo acquistare delle scarpine morbide che tenessero un po’ caldo il piedino, ho optato per un modello in pelle, molto leggero e semplice da infilare, senza stringhe, solamente con un elastico.

Mi sono trovata bene fin da subito ed i suoi primi passi in casa li ha mossi proprio in queste scarpine. Poi mi sono documentata ed ho scoperto alcuni aspetti positivi in merito.

Il piede del bimbo piccolo infatti non è ancora ben sviluppato e per questo tende ad appiattirsi o a causare il classico disturbo della gamba a x. Il metodo più efficace per contrastare il problema sarebbe camminare a piedi nudi ma dato che ciò non è sempre possibile le scarpine in pelle diventano un ottimo compromesso.

Quest’anno, nonostante Alessandro cammini bene e faccia uso di scarpe normali, più resistenti come è giusto che sia dato che ne combina di tutti i colori, per il tempo che passa in casa o al punto giochi ho pensato che le avrei ricomprate, le ho poi ricevute in regalo da Lian, una mamma che le produce artigianalmente.

scarpe_02

Le sue scarpine PUKK sono morbide e realizzata interamente con materiali naturali e a mano in Italia. La loro suola in pelle scamosciata garantisce un’ottima aderenza alla superficie e la forma semplice garantisce un valido sostegno dei piedi, lasciando al bimbo la più ampia possibilità di movimento.

scarpe_03

Ovviamente non sono adatte alle persone che per motivi etici hanno deciso di non utilizzare la pelle.

scarpe_01

Lian vende questa sua creazione nel suo shop online bimbito.it dove oltre alle bellissime scarpine si trovano tanti prodotti dal design carino a un prezzo molto competitivo, come per esempio le tanto amate mussoline (io le adoro, non so voi!). Ogni prodotto è certificato OEKO-TEX® (un certificato importantissimo perché da la garanzia che il prodotto che acquistiamo non è nocivo per la pelle dei nostri bimbi). Peccato non averlo conosciuto prima. Vale la pena di dare un ‘occhiata!

collage

Happy Halloween!!

Lo so, arrivo un po’ tardi ma mi sembrava carino pubblicare qualcosa su questa festa che sta contagiando sempre più anche l’Italia.

A dire il vero gli allestimenti e le decorazioni tipiche di questa festa non mi vanno molto a genio, troppo americane e un po’ pacchiane quindi cercando qualcosa di leggermente più ricercato mi sono imbattuta in alcune idee carine, realizzabili anche all’ultimo minuti e che magari con colori diversi possono essere adatte anche ad altre occasioni.

Anche a casa nostra questa sera ci sarà una piccola festicciola, non avendo moltissimo tempo ho realizzato qualcosa di semplice ed acquistato piccole decorazioni per la casa! Prossimamente le foto! Intanto eccovi le foto di alcuni DIY, magari per l’anno prossimo mi organizzo prima!     4ea32395ee0d8e913dfb5e080b7172b3 57b6731a86909d40888b2ac89e3267fa

Foto via Pinterest

Giocattoli di design – Des Enfantillages

Sono rimasta davvero colpita quando nel web mi sono imbattuta nei giocattoli di Des Enfantillages. Sono minimal, nordici e dai colori pastello. Sono semplici e stimolano l’immaginazione. Sono fatti a mano da una mamma, un papà e una nonna con tutto l’amore e la cura che solo chi conosce così da vicino i bambini può metterci. Sono fatti di un materiale del tutto naturale.

Lo so, non sono proprio economici ma il mio pensiero in questi casi è meglio uno ben fatto, bello e stimolante che due medi, voi cosa ne pensate?

Ho fatto una piccola intervista a Geneviève, una delle menti, per scoprire di più a proposito di questo marchio, eccola di seguito!

 

Chi si nasconde dietro a Des Enfantillages?

Nata a Montreal quest’anno, Des Enfantillages è la nuova collezione di giocattoli per bambini dei fondatori di Shed Espace Creatif, Christian Laforge ed io (Geneviève Lugaz). Christian (che nella vita è il mio compagno) ed io siamo la mente e pensiamo al design dei giocattoli, mia madre Nicole Prevost invece si occupa della produzione. Ogni cosa è fatta con cura ed amore con le nostre mani.

 

Com’è nata l’idea di creare giocattoli di design?

Credo che l’idea sia nata inizialmente dal desiderio di collaborare con mia madre. Ci piace da sempre lavorare insieme e volevamo avere un progetto che ci permettesse di farlo quotidianamente. Credo anche che sia stata la voglia di creare e sviluppare oggetti che si sono trasformati in giocattoli naturalmente. I miei due figli Millie e Téo ci hanno sicuramente influenzato e sono anche stati di grande ispirazione permettendoci di vedere gli oggetti attraverso una lente colorata e bambinesca.

 

Cosa vi ispira nella creazione di giocattoli così belli?

Siamo sempre stati appassionati di design, quando questo è minimalista e semplice come quello scandinavo. Per quanto riguarda i giocattoli, amiamo quelli non scontati, che permettono ai bambini di usare la loro immaginazione.

L’estetica, la versatilità, l’affidabilità e la nostra nostalgia sono gli elementi che ci hanno portato ad utilizzare il legno come materiale principale. Cerchiamo di produrre giocattoli che utilizzerebbe anche l’eterno bambino che c’è in noi, ciò significa che proviamo a fare qualcosa di diverso, non visto milioni di volte e proviamo a trovare un nuovo modo per riproporre il classico.

E1

Foto dal sito Des Enfantillages

***

I’ve been really impressed when in the web I found the toys produced by Des Enfantillages. They are minimal, nordic and with pastel colours. They are simple and permit to kids to use imagination. They are handmade by a mum, a dad and a grandma with all the love and care which only who knows kids personally can use. They are made with a natural material.

I know, they are not too economic but in this case I always think that is better one good, interesting and stimulating object than two normal.

I’ve made a little interview to Geneviève, one of the creators, to learn more about Des Enfantillages, you can read it hereunder!

 

Who is Des Enfantillages ?

Created in Montreal earlier this year, Des Enfantillages is a new collection of children’s toys by the founders of Shed Espace Creatif, Christian Laforge and me (Geneviève Lugaz). Christian (who also happens to be my partner) and I dream up ideas and design the toys, then I collaborate with my mother, Nicole Prevost on the production. Everything is lovingly and carefully made by our very own hands.

 

How the idea of creating design toys was born?

I suppose the idea for Des Enfantillages was initially born from a desire to collaborate with my mother. We’ve always loved working together, and we wanted to create a project where we’d have the opportunity to do so on a daily basis. I suppose it’s also a product of just wanting to design, develop and make objects, which, naturally, became children’s toys. My two children, Millie and Téo, were certainly a huge influence and inspired us to see things through a silly, colourful, happy lens.

 

Which is of inspiration for creating such beautiful toys?

We’ve always been very drawn to simple, minimalist design, like Scandinavian design, for example.When it comes to toys, we have a soft spot for those that don’t give everything away, and that inspire kids to use their imaginations. Aesthetic, reliability, versatility, and our own nostalgia, are what inspired us to use wood as the primary material. We try to make toys that our own inner children would want to play with, which also means that we try to make things that we haven’t seen a million times over, or we’ll look for a new way of presenting a classic.

 

Photos from Des Enfantillages website