Fiorelisa Varenna

a new beginning(1)

C’è un posto vicino a casa che ho particolarmente nel cuore e si chiama Varenna.

E’ un piccolo paesino sul lago, in provincia di Lecco, fatto di stradine e scalinate, strette e scoscese sul lago. Qui ho passato tantissimi momenti romantici e bellissimi. E’ abbastanza turistica ma a suo modo piccola e riservata, un gioiello nascosto che merita sicuramente di degna nota.

varenna

E’ proprio in questo posto magico che c’è un negozietto altrettanto magico, Fiorelisa Varenna. La proprietaria è una ventisettenne che crea, con l’aiuto della madre, il 70% degli articoli che trovate in vendita, per il suo negozio inoltre sceglie solo articoli che anche lei acquisterebbe per sè. Ci trovate quindi abbigliamento, gioielli, oggetti per la casa, regali per i bambini e idee regalo in genere.

L’articolo che va per la maggiore sono i quadernetti ricoperti in cotone americano fantasia. Lei come me è un’amante dei quaderni dove appunta pensieri e ispirazioni e presumo che come me ne abbia e ne comprerebbe milioni!

Untitled design

Ma oltre ai quaderni e oggetti in genere io trovo che i vestiti fatti e venduti da Elisa siano magnifici.

omesticTourists

La trovate su Facebook, Pinterest e Instagram e vi consiglio di seguirla per lustrarvi gli occhi!

Tutte le immagini sono prese da sito e Pinterest di Fiorelisa Varenna.

Annunci

Decorare la casa

Quando si va in una casa nuova, dopo aver disposto gli arredi e sistemato tutto ci si rende conto che magari alcuni elementi decorativi che avevamo nella vecchia casa non ci piacciono più o non sono più il linea con quella nuova. Ci si rende conto che anche volendo un appartamento minimal ed essenziale magari un po’ di decorazione non nuoce … per me è stato così!

Guardandomi in giro ho pensato però che non avrei voluto nulla di banale, semplicemente qualcosa di diverso, di nuovo, di creativo.

Oggi vi parlo di tre modi per decorare la casa, due dedicati ai più grandi ( ma che vanno benissimo anche per la cameretta) ed uno più specifico per i piccoli!

Iniziamo da HOMEGRAM, secondo me  un’idea davvero geniale… proprio il genere di cose di cui mi innamoro!

Tramite questo sito potrete avere una frase, una parola, un logo, insomma quello che volete riprodotto in legno o acrilico. Il procedimento è molto semplice, nell’apposita sezione basta scrivere la frase o la parola, scegliere il carattere, il materiale, la grandezza delle lettere ed il gioco è fatto! Riceverete la vostra creazione a casa in breve tempo!

homegram_amour

Seconda idea sono le Lightbox di Leal, soluzione un po’ più costosa ma davvero carina. Forse viste singolarmente non colpiscono ma garantisco che ambientate fanno un effetto totalmente diverso, magari utilizzando diversi caratteri e sovrapponendo più di una lightbox! Visitate il loro sito, potrete acquistare online oppure a Milano si trovano da UNDUETRESTELLA in via GB Vico, 1.

Marion&ZoeUltima idea, sono le creazioni di Silvia, una mamma di 34 anni che dall’anno scorso, in fase creativa per la decorazione della nuova cameretta del suo bimbo ha pensato di vendere i suoi prodotti handmade con il nome di Nonsolonuvole.

Ogni sua creazione come ho detto è fatta a mano, senza l’aiuto di macchine da cucire in quanto Silvia ci tiene che ogni singolo oggetto sia diverso da quello precedente, e questo conferisce ancora più particolarità ed importanza allo stesso.

Per avere maggiori informazioni sui suoi lavori visitate la sua pagina facebook oltre al sito indicato nel link ed ai suoi negozietti Etsy e A Little Market!

Ammiro davvero queste mamme creative!

nn3

Cosa ne dite? Andiamo a decorare un po’ casa?

 

Foto dai siti dei rispettivi marchi

Homemade per quattro zampe

Avete mai pensato di fare un dolcetto per i vostri amati compagni a quattro zampe? Io no, non ci avevo mai pensato. Lo so, a volte il tempo è poco ma ogni tanto è bello viziarli.

E’ così che mia sorella ha preparato per il nostro Tommy dei deliziosi biscottini per cani, con una semplicissima ricetta. Dico deliziosi perchè li ho provati, sono commestibili anche per noi duezampe e sono davvero buoni!

Ecco la ricetta:

40 gr di avena in fiocchi

130 gr di farina di riso (o mista riso e integrale)

1 uovo

1 cucchiaio di olio

1 omogeneizzato di frutta o carne ( a seconda del gusto che volete dare ai biscotti)

 

Mettere tutti gli ingredienti in una terrina ed impastare. Se il composto risulta troppo duro aggiungere acqua (per i biscotti alla frutta) o brodo (per i biscotti alla carne).

Riscaldare il forno a 180° e cuocere per 30 minuti nel ripiano più basso.

I biscotti devono risultare croccanti ed un po’ duretti per permettere al nostro animaletto di sgranocchiare! Posso confermare che Tommy ha gradito!

foto(1)

Giveaway 1 anno!

Eccomi qui a svelarvi la sorpresa di cui vi ho parlato qualche giorno fa.

Per festeggiare il primo anno di Babyhomeandme ho deciso di fare un giveaway tramite Instagram in collaborazione con Lovemumi un negozietto etsy davvero carino. Si tratta di una nuvoletta da appendere (ideale anche per la cameretta dei più piccoli) o da utilizzare come cuscino e di una spilla per abiti a forma di stella.

Il giveaway inizia ora (22/04/2014) e termina mercoledì 7/05/2014 a mezzanotte.

Partecipare è semplice, ecco le regole:

– seguire babyhomeme e lovemumi su Instagram

– ripostare la foto del giveaway con il tag #bhmunanno invitando almeno un’amica

– FACOLTATIVO: mettere MI PIACE sulla pagina facebook di Babyhomeme e Lovemumi

Ad ogni persona che riposterà la foto verrà assegnato un numero che servirà per fare l’estrazione tramite il sito random.org!

Partecipate numerosi e buona fortuna!!

01 03 image(1)

Beauty – Scrub DIY

Qualche tempo fa trovai nei vari tutorial di Clio Makeup uno scrub fai da te che ho provato e mi è piaciuto molto, sia per la profumazione che per la validità. E’ un tipo di scrub a grana abbastanza grossa, se utilizzato sulla pelle umida è delicato, se invece preferite un’azione più profonda basta usarlo sulla pelle asciutta. Va applicato sulle zone desiderate con leggeri movimenti rotatori.

Prepararlo è semplice, ecco la ricetta:

INGREDIENTI
4 cucchiai di farina di cocco
4 cucchiai di zucchero di canna
4 cucchiai di olio di mandorle
1 stecca di vaniglia

In una ciotola miscelare insieme 4 cucchiai di farina di cocco, 4 cucchiai di zucchero di canna, 4 cucchiai di olio di mandorle e la vaniglia grattugiata. Regolate voi la consistenza del composto, regolandovi a occhio sula quantità di olio di mandorle: lo scrub non deve essere troppo liquido, non deve scivolare.

 

Io preferisco farne un quantitativo abbondante e tenerlo in un vasetto da utilizzare di tanto in tanto ma la preparazione è così veloce che potrebbe essere composto anche all’occorrenza.

Il Natale scorso ho preparato questo scrub e l’ho utilizzato come piccolo regalo per le amiche. L’ho reso più carino confezionandolo in un vasetto di ceramica sul quale ho apposto un’etichetta sempre homemade, mi sembra sia stato apprezzato!

IMG_4353