Open – Milano

C’è un posto a Milano che ho conosciuto da poco e che mi è rimasto nel cuore. E’ un posto in cui vorrei poter andare ogni volta che ne ho bisogno ma purtroppo abitando a 50 km di distanza mi sarà difficile farlo.

Questo posto si chiama Open, uno spazio arredato da Lago che è libreria, caffetteria ed ha un sacco di spazio per prendersi il proprio tempo, in tranquillità.

Io ci sono stata con tutta la famiglia e ci siamo mangiati la nostra fetta di torta fatta in casa su un bellissimo tavolone, mentre Alessandro su un tappeto sfogliava i libri messi a disposizione per i più piccoli. Ci siamo stati il tempo giusto per rilassarci, mentre il piccolo era indaffarato nelle sue letture.

Open è davvero bello, sia per lo spazio che per il fatto che ognuno può liberamente fare ciò che vuole. Per noi tre è davvero difficile trovare un posto dove tutti possiamo stare bene in tranquillità, con Open l’abbiamo trovato. La selezione di libri in vendita poi è davvero stupenda, sia per quanto riguarda gli adulti che per i piccoli ed i ragazzi.

Nonostante non è di mio principale interesse non voglio tralasciare di dire che Open ha anche un’area di coworking, tramite un’applicazione è possibile svolgere più funzioni all’interno del locale e si possono leggere giornali e libri cartacei o su ebook a disposizione.

Cosa chiedere di più? Non saprei, è perfetto.

Mi scuso in anticipo per la qualità delle foto fatte con il cellulare in una giornata piovosa!

image(6)

 

 

 

 

Annunci

Il mio home office

Qualche tempo va postai un articolo “Ispirazioni Grafiche” con alcune foto da cui avrei preso spunto per l’organizzazione dell’home office all’interno della casa nuova.

Ora che questo angolo si può dire sistemato vi faccio vedere come è venuto! Abbiamo deciso di tenere per tutto l’arredamento di casa (ufficetto incluso) il colore bianco che rende tutto più luminoso e può essere arricchito con oggetti colorati.

Siccome poi amiamo il vintage, non poteva mancare un’angolino per la nostra macchina da scrivere Valentine. A dare invece un tocco retrò alla scrivania contribuiscono le gambe verde acqua. Anche per la libreria, abbiamo deciso di restare su linee pulite e sul colore bianco!

Come lo trovate?

DSC_6061

Photos by Luca Bossi

Made.com

Cercando qualche idea per la casa, su come arredarla e su come personalizzarla, mi sono imbattuta in made.com, un sito che mi è sembrato interessante da condividere.

Si tratta di una sorta di negozio d’arredamento dall’ispirazione vintage e moderna che vende esclusivamente online. La loro filosofia infatti è quella di tagliare il passaggio del rivenditore mettendo in collegamento diretto designer ed acquirente per poter tenere i prezzi più contenuti. In effetti riescono bene nel loro intento se paragoniamo le cifre di questo sito a quelle dei marchi di pari estetica. Certo, non si possono paragonare ad Ikea (almeno non sempre).

Io lo trovo molto carino, probabilmente ci farò qualche acquisto anche se mi piace moltissimo uno dei divani in vendita ma non mi fido al 100% ad acquistarlo senza vederlo, questo è un po’ il problema dell’esclusivo vendere online. In ogni caso credo che per acquisti di minore rilevanza possa essere perfetto!

Voi cosa ne dite?

foto (1)

10 Corso Como Milano

Un posticino che mi piace frequentare di tanto in tanto, anch’esso a Milano, è 10 Corso Como.

Entrare nella corte che lo ospita, al civico 10 del modaiolo Corso Como nel centro di Milano, è come piombare in un’altra dimensione, in un’altra epoca e lasciarsi alle spalle la città.

10 Corso como non è solo un ristorante e Cafè ma molte altre cose, un bookshop, una galleria, un negozio ed un piccolo hotel di tre stanze.

La Galleria Carla Sozzani, aperta nel 1990, ospita mostre di arte, design fotografia ed architettura, dall’apertura ci sono passate 250 mostre di cultura moderna.Nel bookshop adiacente a questo spazio si possono trovare numerose pubblicazioni di arte, architettura, letteratura, design, grafica e moda, con particolare attenzione alla fotografia. Tutti i libri sono sfogliabili e se non amate molto il genere allora potrete consolarvi con la selezione di musica proveniente da tutto il mondo.

Il negozio invece, ricavato in un vecchio garage, aperto dal 1991 ha segnato l’inizio del total shopping. E’ infatti un posto dove trovare qualsiasi cosa, dal design alla moda, dalla fotografia alla grafica.

Il cafè/ristorante occupa uno spazio interno ed uno nel bellissimo giardino esterno (utilizzabile anche quando la stagione si fa più fredda). Sedersi qui a sorseggiare un aperitivo o un cocktail la sera è un’esperienza che non può non essere fatta.

Quindi, se capitate a Milano, non dimenticatevi di includere 10 Corso Como, all’interno del vostro percorso, non ve ne pentirete!

Ingresso

Foto dal sito 10 Corso Como