Piccole decorazioni che fanno la differenza

Un paio di settimane fa, l’8 gennaio, Alessandro ha compiuto due anni e per l’occasione in serata abbiamo festeggiato insieme ai nonni.

Mi piace infatti fare qualcosa di piccolo a casa, con i nonni il giorno giusto del compleanno per festeggiare poi con gli amichetti più avanti.

Dato che l’8 gennaio era un giovedì e quindi un giorno lavorativo, non c’era molto tempo per troppi preparativi e decorazioni ma credo che bastino piccoli accorgimenti per non tralasciare l’aspetto estetico della tavola quando si invita qualcuno.

La sera precedente abbiamo preparato una buonissima torta di carote, per la quale Alessandro impazzisce, presa dal libro “Quello che piace a Irene” e di cui vi parlai in questo post.

La candelina con il numero due non poteva ovviamente mancare ma avevo voglia di un’altra decorazione per la torta e quindi ho fatto una mini ghirlanda di bandierine sui toni dell’azzurro come cake topper.

IMG_4311Il procedimento è davvero semplice, bastano due stecchi di legno, del baker twine e del cartoncino colorato! In questo caso ho tagliato dei rombi da ripiegare su se stessi per formare un triangolo e li ho messi a cavallo del baker twine. In realtà è semplice ottenere un cake topper del genere utilizzando al posto del cartoncino dei whashi tape! Con lo stesso procedimento ho creato anche delle bandierine da mettere in tavola.

IMG_4339

La zia poi ci ha preparato dei cupcake, resi ancora più carini da dei pirottini in cartone colorato e da un cake topper simile a quello della torta ma fatto appunto con i famosi scotch di carta.

IMG_4346

Per quanto riguarda la tavola ho messo dei semplici runner … devo dire la verità… non avevo voglia di togliere con il ferro da stiro le pieghe dalla tovaglia in lino e questi erano già pronti!

Per non utilizzare le bottiglie di platica ne ho utilizzata una in vetro, ho messo a tavola un bicchiere con le cannucce di carta in colori pastello ed utilizzato dei bicchieri sempre nei colori pastello acquistati da Merci qualche tempo fa!… non so se si è capito ma ultimamente a casa nostra i colori pastello la fanno da padrone! IMG_4313 IMG_4314

Luci soffuse, qualche candelina, piatti colorati … e il gioco è fatto! Pronti a festeggiare!

DSC_8373

Pirottini in carta e cannucce colorate sono facilmente reperibili online a nei negozi. Le cannucce che ho utilizzato io provenivano da Maisons du Monde ma mi è capitato di acquistarne anche online su siti come Party Pops e Decochic o ancora su Etsy ne vendono tantissime, il mio negozietto preferito è Partytude.

Annunci

Giocattoli di design – Des Enfantillages

Sono rimasta davvero colpita quando nel web mi sono imbattuta nei giocattoli di Des Enfantillages. Sono minimal, nordici e dai colori pastello. Sono semplici e stimolano l’immaginazione. Sono fatti a mano da una mamma, un papà e una nonna con tutto l’amore e la cura che solo chi conosce così da vicino i bambini può metterci. Sono fatti di un materiale del tutto naturale.

Lo so, non sono proprio economici ma il mio pensiero in questi casi è meglio uno ben fatto, bello e stimolante che due medi, voi cosa ne pensate?

Ho fatto una piccola intervista a Geneviève, una delle menti, per scoprire di più a proposito di questo marchio, eccola di seguito!

 

Chi si nasconde dietro a Des Enfantillages?

Nata a Montreal quest’anno, Des Enfantillages è la nuova collezione di giocattoli per bambini dei fondatori di Shed Espace Creatif, Christian Laforge ed io (Geneviève Lugaz). Christian (che nella vita è il mio compagno) ed io siamo la mente e pensiamo al design dei giocattoli, mia madre Nicole Prevost invece si occupa della produzione. Ogni cosa è fatta con cura ed amore con le nostre mani.

 

Com’è nata l’idea di creare giocattoli di design?

Credo che l’idea sia nata inizialmente dal desiderio di collaborare con mia madre. Ci piace da sempre lavorare insieme e volevamo avere un progetto che ci permettesse di farlo quotidianamente. Credo anche che sia stata la voglia di creare e sviluppare oggetti che si sono trasformati in giocattoli naturalmente. I miei due figli Millie e Téo ci hanno sicuramente influenzato e sono anche stati di grande ispirazione permettendoci di vedere gli oggetti attraverso una lente colorata e bambinesca.

 

Cosa vi ispira nella creazione di giocattoli così belli?

Siamo sempre stati appassionati di design, quando questo è minimalista e semplice come quello scandinavo. Per quanto riguarda i giocattoli, amiamo quelli non scontati, che permettono ai bambini di usare la loro immaginazione.

L’estetica, la versatilità, l’affidabilità e la nostra nostalgia sono gli elementi che ci hanno portato ad utilizzare il legno come materiale principale. Cerchiamo di produrre giocattoli che utilizzerebbe anche l’eterno bambino che c’è in noi, ciò significa che proviamo a fare qualcosa di diverso, non visto milioni di volte e proviamo a trovare un nuovo modo per riproporre il classico.

E1

Foto dal sito Des Enfantillages

***

I’ve been really impressed when in the web I found the toys produced by Des Enfantillages. They are minimal, nordic and with pastel colours. They are simple and permit to kids to use imagination. They are handmade by a mum, a dad and a grandma with all the love and care which only who knows kids personally can use. They are made with a natural material.

I know, they are not too economic but in this case I always think that is better one good, interesting and stimulating object than two normal.

I’ve made a little interview to Geneviève, one of the creators, to learn more about Des Enfantillages, you can read it hereunder!

 

Who is Des Enfantillages ?

Created in Montreal earlier this year, Des Enfantillages is a new collection of children’s toys by the founders of Shed Espace Creatif, Christian Laforge and me (Geneviève Lugaz). Christian (who also happens to be my partner) and I dream up ideas and design the toys, then I collaborate with my mother, Nicole Prevost on the production. Everything is lovingly and carefully made by our very own hands.

 

How the idea of creating design toys was born?

I suppose the idea for Des Enfantillages was initially born from a desire to collaborate with my mother. We’ve always loved working together, and we wanted to create a project where we’d have the opportunity to do so on a daily basis. I suppose it’s also a product of just wanting to design, develop and make objects, which, naturally, became children’s toys. My two children, Millie and Téo, were certainly a huge influence and inspired us to see things through a silly, colourful, happy lens.

 

Which is of inspiration for creating such beautiful toys?

We’ve always been very drawn to simple, minimalist design, like Scandinavian design, for example.When it comes to toys, we have a soft spot for those that don’t give everything away, and that inspire kids to use their imaginations. Aesthetic, reliability, versatility, and our own nostalgia, are what inspired us to use wood as the primary material. We try to make toys that our own inner children would want to play with, which also means that we try to make things that we haven’t seen a million times over, or we’ll look for a new way of presenting a classic.

 

Photos from Des Enfantillages website

Shopping- Wild @ Heart

Qualche tempo fa vi parlai in questo post di un negozio Etsy tra i miei preferiti, Wild @ Heart.

La proprietaria è Jessica, una ragazza Francese appassionata di design e fotografia che per sfogare la sua creatività ha dato vita a questo progetto. Tutti gli articoli nello shop sono fatti a mano da lei stessa.

Sono satata davvero felice e sorpresa quando Jessica mi ha contattato per inviarmi uno dei suoi gioielli ed io ho scelto questa collana!

Trovo perfetto questo tipo di gioielli per l’estate, le maxi perline in legno hanno delicati colori pastello e danno un po’ di colore a look semplici, che sono quelli che preferisco.

Ho infatti deciso di indossarla sopra ad una maglia bianca leggermente trasparente, dei jeans skinny e delle ballerine … mi è venuta subito voglia di estate, di queste giornate assolate che finalmente ci stiamo godendo!

Ed indovinate?! Jessica sarà la mia inviata Francese e pubblicherà su Baby Home and me le sue cartoline da Nizza!

Date un occhiata al suo negozio e seguite la pagina Facebook per tenervi aggiornati con le novità ed avere codici sconto!! Attualmente c’è un giveaway in corso per vincere una delle sue collane!!

***

A few time ago I wrote a post talking about one of my favorite Etsy shop, Wild @ Heart.

The owner is Jessica, a French girl passionate about design and photography that gave life to this project to express her creativity. All the products of the shop are totally handmade.

I’ve been very happy and surprised when Jessica contacted me to send me one of her jewels, I chose this necklace.

I find this jewel perfect for the summer, the maxi wooden pearls in pastel colors give a touch of color to simple outfits. For this reason I wore the necklace with a white t-shirt, skinny jeans, and a pair of flat shoes … and I just wanted the summer to come as soon as possible.

And guess what?! Jessica will be my French correspondent and will publish on Baby Home and Me some postcards from Nice.

Have a look at her shop and keep in touch with her trough the facebook page which is absolutely updated with news and promotional codes! In this moment there is a giveaway to win one of her necklaces!

04