DIY di San Valentino

San Valentino si avvicina e curiosando qua e la ho trovato due DIY troppo carini che vorrei condividere con voi.

Non ritengo questa festa molto importante, a dire la verità io e il mio compagno non ci facciamo troppo caso, ma è una buona occasione per ricordare al nostro amato quanto ci teniamo a lui!

Il primo DIY è una decorazione di cuori tridimensionale che ho scovato sul blog How About Orange, il blog di Jessica Jones, grafica di professione.

cuore 1Non sono bellissimi questi cuori? Sono semplici da realizzare ma d’effetto. Come dice Jessica possono essere utilizzati anche per decorare i pacchetti e possono avere moltissimi altri utilizzi. Vi rimando al suo blog per il semplicissimo tutorial e il template da scaricare da cui ritagliare i cuori.

L’altro progettino è culinario, si tratta di una torta sempre a forma di cuore (e come potrebbe non esserlo?!) che mi ha colpito per la semplicità e raffinatezza. La ricetta che ho trovato è davvero triste ed è fatto utilizzando prodotti già pronti che in Italia non sono così facilmente reperibili.

Vi consiglio di fare una semplice torta al cacao, oppure se non siete amanti della cucina comprate una busta di impasto pronto da infornare, e realizzare la glassa utilizzando un colorante rosa e delle codette per decorare i bordi. Come glassa potrete utilizzare anche della semplice panna montata.

mrft

Buon lavoro!

 

Photo source: Pinterest

Annunci

Botega Caffé Cacao

C’è un posto carino per fare una merenda a Milano (ma non solo), per rifugiarsi dal freddo dell’inverno ma anche per una pausa estiva, si chiama Botega Café Cacao e si trova in Corsao Garibaldi 12.

A me piace molto perchè l’atmosfera è vintage, anni 50, con bancone bombato color verdino e tavoli in formica, perchè i dolci sono tutti buoni ed attirano la vista e perchè li puoi comprare da portare a casa.

Questo locale nasce dalla pasticceria Campi, presente a Busto Arsizio dal 1887, il cui proprietario, il Sig. Di Vita, inventò un dolce che riproduceva il piatto tipico “pulenta e brusciti” e l’aperitivo “Campino” che lo fece diventare famoso non solo a Milano.

L’idea di Botega Caffé Cacao è quella di ricreare la qualità, e non solo l’ambiente, delle pasticcerie di una volta, che producevano dolci genuini e dal gusto autentico capaci di coccolare gli ospiti del locale in cerca di una pausa culinaria.

Per chi non fosse della zona, nella sezione DOVE SIAMO del sito potrete trovare gli altri punti vendita!

Io vi consiglio di andarci!!

cc

 

Foto dal sito Botega Caffé Cacao

Biancolatte Milano

Un posticino che ogni tanto mi piace frequentare per una merenda o per un dolcetto post cena è Biancolatte che si trova a Milano in via Turati, 30.

Questo è il posto perfetto per chi ama gli ambienti nordici e caldi, che ricordano l’accoglienza delle mura domestiche  e per chi non sa rinunciare ad un po’ di shopping anche durante uno spuntino. Io amo in particolare l’atmosfera che si respira durante il periodo invernale, quando scende il buio ed il locale si illumina del suo bianco candido.

Non è un luogo dove si puo andare solo per gustare un prelibato dolcetto ma anche per pranzo o cena, per fare una scorpacciata di gelato oppure per portarsi semplicemente qualcosa a casa ed impigrirsi sul proprio divano! Una cosa importante per me è che tutti i dolci ed il gelato sono prodotti artigianalmente.

Di Biancolatte mi piace moltissimo anche lo shop che si trova in un’ala del locale (e che non posso fare a meno di osservare anche quando passo solo dalle vetrine), dove si possono acquistare accessori per la casa, per la tavola e per i più piccoli e non da ultimo i The della Lov Organic, di cui vi ho parlato in questo post.

Se non state nella pelle e volete un assaggino di quello che Biancolatte può offrire ecco il loro menù!

bl3

Foto dal sito di Biancolatte