Arrivederci amore ciao.

L’avrete sicuramente notato, è parecchio tempo che non sono presente qui.

In questo periodo, nonostante io sia sempre la stessa, sono cambiate molte cose, soprattutto per quanto riguarda i miei progetti.

Ci ho messo molto tempo, ho riflettuto prima di prendere una decisione ma poi ho pensato di scrivere questo ultimo post su Babyhomeandme per salutare e per spiegare.

Da tempo credo che questo spazio non mi appartenga come all’inizio, avevo voglia di qualcosa di diverso, di fresco, e avevo bisogno di focalizzare le mie energie su un’unica cosa.

Da tempo con il mio compagno abbiamo dato sfogo alle nostre passioni per grafica, decorazione e design,tramite un negozietto online, Laboratoriografico, che necessita di molte risorse per mantenerlo come vogliamo, per farlo crescere.

Ho deciso di dedicarmi prima su tutto a quel progetto e di farlo diventare qualcosa di più di un semplice negozio. In questi mesi abbiamo preparato il sito e, data la mia voglia di scrivere, di ricercare cose sempre nuove, abbiamo deciso di inserire un blog.

Il mio quindi non è un addio, è un trasferimento… e la sensazione è proprio quella. Come quando imballi tutto per andare in una nuova casa, la tua, come la sognavi da molto, lasciando però un pezzettino di cuore nel passato.

Manterrò il mio profilo Instagram dove potrete seguire tutte le mie peripezie!

Quindi, se vi piace leggermi mi troverete qui con nuovi post sul design, ricette, bimbi, casa e tutto il resto. Vi accolgo con il nuovo post , qualcosa di speciale per coccolare i vostri ospiti!

il_fullxfull.871248409_ldjz

I libri che amo – Beci Orpin, Home

Ci sono alcuni libri che sfoglierei all’infinito, perchè oltre che essere belli da leggere e utili, sono davvero belli da vedere.

Ne ho alcuni nella mia libreria, che riguardano la cucina, la casa e progetti  DIY e mi piacerebbe parlarvi di ognuno di loro con il passare del tempo.

Oggi vi voglio raccontare di quello di Beci Orpin, Home edito da Rizzoli.

01(1)

Beci è una designer che vive a Melbourne, mamma di due bimbi, e appassionata di DIY.

Oltre ad aver pubblicato due libri ha anche un blog molto carino e interessante da cui mi piace prendere spunto e che ho conosciuto da quando mi è stato regalato questo libro da Luca, il mio compagno.

02(1)

All’interno del libro si trovano davvero tante idee DIY per la casa, dalle più semplici alle più complicate ma pur sempre fattibili. Beci ci spiega come decorare piatti in ceramica, creare strofinacci e sottopentola colorati ma anche tappeti per chi volesse cimentarsi in qualcosa di più impegnativo.

03(1)

In ogni proposta non mancano colore e originalità.

04(1)