Baby Outfit

Ieri siamo stati ad una delle classiche cerimonie tipiche di questo periodo dell’anno e per quanto riguarda l’abbigliamento, mi piace vestire Alessandro in modo curato ma confortevole. Dopotutto è un bambino, deve riuscire a muoversi, non amo moltissimo quei completini da mini uomo, con giacca e papillon quindi ecco il suo outfit!

ootd

foto(1)

Camicia leggera in cotone a righine Zara; Jeans corti Zara, Maglione blu Zara della scorsa stagione, Scarpe in tela Victoria, Portaciuccio Sere&Co.

Il maglione ovviamente non è servito ma da brava mamma l’ho portato comunque!

L’abbigliamento è tutto Zara perchè credo che sia sportivo, semplice e curato allo stesso tempo mentre per il portaciuccio mi sono rivolta a Sere & Co. perchè per me è una garanzia!

Avrei voluto fotografare il mio outfit ma eravamo in ritardissimo come al solito! Bè, prometto che prossimamente lo vedrete!

Annunci

Giornata da mamma

Che bello avere più tempo da passare in famiglia! Questi weekend lunghi mi stanno regalando un po’ di tempo da trascorrere insieme al mio piccolo ed al mio ragazzo, tra gite fuori porta, pic nic e merende! Ma ovvianente anche sistemazione degli ultimi scatoloni post trasloco.

Oggi vi voglio raccontare con qualche foto la mia giornata da mamma, una giornata non lavorativa! … quella lavorativa è tutt’altra storia, in cui la frenesia la fa da padrona!

Bè, iniziamo con la mattina, risveglio e colazione, sia per Alessandro che per mamma e papà..

DSC_5951 DSC_5954

Dopo colazione ci divertiamo giocando in salotto ancora spettinati, in pigiama, ma è vacanza e ci godiamo la lentezza di una giornata senza lavoro! Io ed il mio ragazzo nel frattempo sistemiamo ed organizziamo un po’ di cose per la giornata. Poi cambio pannolino e ci prepariamo per il pranzo!

DSC_5965

Gnamm …finalmente si mangia!!! Oggi pasta con feta e pinoli tostati!

DSC_5994

Dopo pranzo ancora un po’ di divertimento mentre mamma e papà a turno sistemano la cucina, due passi vicino a casa e poi per Alessandro pisolino pomeridiano!

DSC_6036

Shh il piccolo dorme, noi invece ne approfittiamo per sistemare gli ultimi scatoloni, ed arredare la zona ufficio! Ecco fatto!

DSC_6059 DSC_6061

Ora merenda e si esce!

DSC_6082

Dopo qualche ora al parco torniamo, ceniamo ed andiamo dai nonni per un caffè prima della nanna serale!

DSC_6043

Eccoci finalmente a casa, un po’ stanchi, ma vogliamo farci mancare un giro in macchina prima di dormire?! No…..

DSC_6229Finalmente si dorme, ora un po’ di tempo per noi genitori … vorremmo rilassarci ma …. è possibile che c’è sempre qualcosa da fare?!

E voi? Come trascoprrete le vostre giornate?

Buon compleanno!

Con oggi Babyhomeandme compie un anno!

Non avrei mai pensato che l’idea di una notte diventasse così importante per me.

Tramite questo blog ho avuto l’occasione di conoscere molte persone e scambiare idee con loro. Ringrazio tutti per il sostegno, per i commenti, perchè mi seguite! Ringrazio Luca che pazientemente mi aiuta a fare e modificare foto, ritagliando piccoli spazi durante il lavoro! Sono molto felice dei risultati ottenuti e non ci avrei sperato!

Questo anno è stato fondamentale per mettere buone basi, il prossimo lo sarà per la crescita. Ho in serbo infatti qualche novità che vi svelerò con il passare del tempo! Stay tuned!

A breve vi svelo la sorpresa di cui vi avevo parlato qualche giorno fa, curiosi?!

1annoPhoto Source: Pinterest

 

Le cose che piacciono ad Ale

Alessandro è un bambino molto attivo e vivace, gli piace giocare ed ha un parco giocattoli abbastanza fornito! I suoi preferiti sono macchinine, palline, animaletti pelosi e libri tattili o con figure che sbucano dietro a lembi da alzare…ma non sempre i giochi attirano la sua attenzione!

Ecco le cose che piacciono a lui:

– Fare finta di passare l’aspirapolvere o essere preso in braccio mentre la passiamo e tenerla come se lo stesse facendo lui;

– Spolverare superfici e pavimenti con qualsivoglia panno (anche sue magliette o pantaloni del pigiama appena tolti); Si…lo arruoleremo per le pulizie settimanali!

– Aprire e chiudere l’acqua del bidet in continuazione;

– Mettere il ciuccio sotto l’acqua corrente e poi metterselo in bocca;

– Prendere l’acqua che scende dal rubinetto stringendo il pugno;

– Strappare in mille pezzi i fogli di carta o scottex;

– Mangiare scottex e salviettine umidificate … ebbene si!

– Leccare le suole delle ciabatte con faccia di sfida! (E per fortuna le usiamo solo in casa!!!)

E invece, quali sono i non giochi preferiti dai vostri bimbi?? Mi fa troppa tenerezza il mio piccolo esploratore!Picfx